Tu sei qui

La giunta regionale, il primo marzo scorso, ha approvato le linee guida a cui le Asl dovranno fare riferimento per la redazione dei rispettivi atti aziendali, che disegneranno la nuova articolazione dell'assistenza ospedaliera e territoriale in Abruzzo. Tutte le novità contenute nel provvedimento sono disponibili a questo link.

Canale Prevenzione

In un progetto di efficientamento del Sistema Sanitario Regionale, che investe sul miglioramento della qualità assistenziale con le risorse recuperate dagli dei costi inutili, la prevenzione riveste un ruolo strategico. L’Abruzzo già da anni è impegnato in un articolato programma di screening, finalizzato alla diagnosi precoce del carcinoma della cervice uterina (cui di recente si è affiancato anche quello sul papilloma virus), del colon retto e del seno. Nelle diverse azioni sono stati coinvolti, in media, circa 100mila abruzzesi l’anno, un dato sicuramente importante, che rappresenta un nuovo punto di partenza: l’obiettivo, infatti,  è raddoppiarlo, una sfida “possibile” vista la percentuale in crescita di cittadini che aderiscono agli screening, che rappresentano una grande opportunità di salute. Perché una diagnosi precoce della patologia consente di curarsi al meglio e, in molti casi, di guarire. 

La Regione Abruzzo, con decreto commissariale del maggio 2015, ha approvato il Piano regionale della Prevenzione 2014-2018, che introduce una serie di nuovi obiettivi che si vanno ad aggiungere a quelli già previsti nel precedente strumento di programmazione. Alle singole Asl è demandato il compito di adottare tutti i provvedimenti necessari a rendere operativo il Piano stesso.

 

Circa 2mila abitanti (per lo più anziani) residenti in 3 Comuni del Parco nazionale, da lunedì prossimo 20 novembre non dovranno più spostarsi di molti chilometri per fare prenotazioni e pagare il ticket. Da Lunedì prossimo, infatti, sarà attivo il C...
Ancora più su, a Ortona, l’asticella dell’assistenza alle donne affette da tumore al seno. Parte da domani l’ambulatorio di Medicina integrata che affianca alle cure convenzionali, quali chemioterapia, chirurgia e radioterapia, terapie “complementari...
A partire da domani, potrai continuare a seguire tutte le notizie di Abruzzo Sanità sulla pagina Fb istituzionale della Regione Abruzzo, insieme a tanti altri contenuti. Iscriviti!    
71 trapianti effettuati quest'anno, di cui 41 di rene eseguiti all’Aquila e gli altri in varie regioni italiane, resi possibili da organi prelevati in Abruzzo (la maggior parte) e Molise. Il centro regionale trapianti dell'Aquila, che opera per la no...
Anche quest’anno con l’approssimarsi della stagione fredda è arrivato il momento di vaccinarsi contro l’influenza. L’influenza rappresenta un serio problema di Sanità Pubblica, infatti  non è sempre un banale malanno di stagione come spesso si pensa....
Ambulatori di stomaterapia gestiti in larga misura da infermieri con formazione universitaria, abilitati a fare visite previa prescrizione medica: la Asl 1 Abruzzo introduce, prima in Regione tra le aziende sanitarie, un nuovo modello organizzativo p...

Pagine

Abbonamento a Canale Prevenzione