Tu sei qui

La giunta regionale, il primo marzo scorso, ha approvato le linee guida a cui le Asl dovranno fare riferimento per la redazione dei rispettivi atti aziendali, che disegneranno la nuova articolazione dell'assistenza ospedaliera e territoriale in Abruzzo. Tutte le novità contenute nel provvedimento sono disponibili a questo link.

Canale Prevenzione

In un progetto di efficientamento del Sistema Sanitario Regionale, che investe sul miglioramento della qualità assistenziale con le risorse recuperate dagli dei costi inutili, la prevenzione riveste un ruolo strategico. L’Abruzzo già da anni è impegnato in un articolato programma di screening, finalizzato alla diagnosi precoce del carcinoma della cervice uterina (cui di recente si è affiancato anche quello sul papilloma virus), del colon retto e del seno. Nelle diverse azioni sono stati coinvolti, in media, circa 100mila abruzzesi l’anno, un dato sicuramente importante, che rappresenta un nuovo punto di partenza: l’obiettivo, infatti,  è raddoppiarlo, una sfida “possibile” vista la percentuale in crescita di cittadini che aderiscono agli screening, che rappresentano una grande opportunità di salute. Perché una diagnosi precoce della patologia consente di curarsi al meglio e, in molti casi, di guarire. 

La Regione Abruzzo, con decreto commissariale del maggio 2015, ha approvato il Piano regionale della Prevenzione 2014-2018, che introduce una serie di nuovi obiettivi che si vanno ad aggiungere a quelli già previsti nel precedente strumento di programmazione. Alle singole Asl è demandato il compito di adottare tutti i provvedimenti necessari a rendere operativo il Piano stesso.

 

71 trapianti effettuati quest'anno, di cui 41 di rene eseguiti all’Aquila e gli altri in varie regioni italiane, resi possibili da organi prelevati in Abruzzo (la maggior parte) e Molise. Il centro regionale trapianti dell'Aquila, che opera per la no...
Anche quest’anno con l’approssimarsi della stagione fredda è arrivato il momento di vaccinarsi contro l’influenza. L’influenza rappresenta un serio problema di Sanità Pubblica, infatti  non è sempre un banale malanno di stagione come spesso si pensa....
Ambulatori di stomaterapia gestiti in larga misura da infermieri con formazione universitaria, abilitati a fare visite previa prescrizione medica: la Asl 1 Abruzzo introduce, prima in Regione tra le aziende sanitarie, un nuovo modello organizzativo p...
Si è svolta all'ospedale Civile di Teramo, si è svolta la tavola rotonda dal titolo “IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE NEL COMPARTO EDILIZIA” organizzato dal Servizio Prevenzione e Sicurezza della ASL di Teramo in collaborazione con gli enti bilatera...
L’Emodinamica di Chieti si trasforma in set per un giorno e ospita una “live” trasmessa in diretta, via satellite, al Congresso nazionale di cardiologia interventistica, che si svolge a Milano dal 10 al 13 ottobre. Una scelta, operata dalla società s...
L’ospedale di Ortona ha aderito all’Open day menopausa, promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute donna. Si tratta di un’iniziativa riservata agli ospedali “Bollini rosa”, quelli “vicini alle donne”, ai quali viene attribuito tale riconos...

Pagine

Abbonamento a Canale Prevenzione