Tu sei qui

La giunta regionale, il primo marzo scorso, ha approvato le linee guida a cui le Asl dovranno fare riferimento per la redazione dei rispettivi atti aziendali, che disegneranno la nuova articolazione dell'assistenza ospedaliera e territoriale in Abruzzo. Tutte le novità contenute nel provvedimento sono disponibili a questo link.

Canale Prevenzione

In un progetto di efficientamento del Sistema Sanitario Regionale, che investe sul miglioramento della qualità assistenziale con le risorse recuperate dagli dei costi inutili, la prevenzione riveste un ruolo strategico. L’Abruzzo già da anni è impegnato in un articolato programma di screening, finalizzato alla diagnosi precoce del carcinoma della cervice uterina (cui di recente si è affiancato anche quello sul papilloma virus), del colon retto e del seno. Nelle diverse azioni sono stati coinvolti, in media, circa 100mila abruzzesi l’anno, un dato sicuramente importante, che rappresenta un nuovo punto di partenza: l’obiettivo, infatti,  è raddoppiarlo, una sfida “possibile” vista la percentuale in crescita di cittadini che aderiscono agli screening, che rappresentano una grande opportunità di salute. Perché una diagnosi precoce della patologia consente di curarsi al meglio e, in molti casi, di guarire. 

La Regione Abruzzo, con decreto commissariale del maggio 2015, ha approvato il Piano regionale della Prevenzione 2014-2018, che introduce una serie di nuovi obiettivi che si vanno ad aggiungere a quelli già previsti nel precedente strumento di programmazione. Alle singole Asl è demandato il compito di adottare tutti i provvedimenti necessari a rendere operativo il Piano stesso.

 

"Credo che quella tra ospedale e territorio non possa essere definita una semplice integrazione, ma vada considerata come un percorso di continuità dell'assistenza". Lo ha detto l'assessore alla Salute, Nicoletta Verì, a conclusione del convegno a Pe...
Sono state attivate anche in Abruzzo le procedure di "allerta", così come previsto dalle normative nazionali ed europee, su alcuni lotti di integratori alimentari a base di curcuma, per un rischio chimico che potrebbe provocare una epatite colestatic...
Sabato primo dicembre alle ore 9, nella Sala Consiliare del Comune di Pescara (in piazza Italia), si parlerà di come conoscere e prevenire le allergie, in un incontro aperto alla popolazione intitolato Pescara pensa “Allergicamente”. L'appuntamento è...
Dal 2014 il Centro senologico “Breast center” della Asl Lanciano Vasto Chieti ha preso in carico 2.700 pazienti con diagnosi di tumore al seno: una struttura sanitaria multidisciplinare, composta da unità operative diffuse su tutta la provincia di Ch...
Visite gratuite e informazioni sulla psoriasi, all’ospedale dell’Aquila, sabato 27 ottobre, dalle ore 9 alle 13, all’interno degli ambulatori di dermatologia generale ed oncologica (edificio L 2, piano terra). Ai controlli si potrà accedere recandosi...
È la prima donna alla guida della Società scientifica della medicina di Laboratorio, ed è abruzzese. Maria Golato, direttore dell’unità operativa di Patologia clinica della Asl Lanciano Vasto Chieti, è stata eletta presidente della Sipmel, Società it...

Pagine

Abbonamento a Canale Prevenzione