Tu sei qui

Innovazione per la Sanità

Una sanità che funziona, in grado di assicurare un’assistenza di qualità agli utenti, ha bisogno di aggiornarsi continuamente, di sfruttare le nuove tecnologie, intercettandone il valore aggiunto che possono generare. La rete sanitaria abruzzese oggi può contare su una dotazione di apparecchiature diagnostiche all’avanguardia, per la quale sono nel 2015 sono stati investiti oltre 170 milioni di euro. A questo si aggiungono una serie di progetti in corso per il potenziamento dei servizi telematici (così da rendere più semplice il rapporto tra utente e strutture), per la riduzione delle liste d’attesa e per una migliore organizzazione generale di tutto il sistema. L’innovazione non è solo il nostro futuro, ma anche e soprattutto il nostro presente.

Farmaci ospedalieri nelle farmacie territoriali, da agosto il servizio Dpc Un aumento dei punti di distribuzione sul territorio, un consistente risparmio per le casse regionali, un migliore e più efficiente servizio erogato ai cittadini-utenti. Sono i punti di forza principali del servizio Dpc (la distribuzione dei farmaci...
A Chieti le aritmie cardiache si scoprono...con un giubbotto Un passo avanti nella cura dell’aritmia cardiaca. A compierlo, tra i primi in Italia, è l’ospedale di Chieti, dov’è stato eseguito per la prima volta un mappaggio non invasivo di tale patologia. Si tratta di una metodica all’avanguardia, preziosa nei...
Ospedale Lanciano, nuovi spazi per la chirurgia Era una realizzazione attesa da tempo, all’ospedale di Lanciano, per almeno due ragioni: dare una collocazione più confortevole ai pazienti della Chirurgia e Urologia e liberare i vecchi spazi così da poterne prevedere la ristrutturazione. Una nuova...
Adi, c'è la norma per l'accreditamento degli operatori Il Consiglio regionale, su proposta dell'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci, ha approvato il provvedimento legislativo che istituisce il percorso normativo per le procedure di autorizzazione e accreditamento degli operatori sanit...
Dall'Abruzzo un progetto pilota per le malattie rare E' l'Abruzzo la regione italiana pilota per la sperimentazione di un nuovo percorso diagnostico-terapeutico sulle malattie rare. Il progetto è stato presentato questa mattina a Pescara dall'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci e da...
Entro 60 giorni l'appalto per il project financing di Chieti Entro 60 giorni - fatte salve eventuali necessità legate alle ferie estive, che dovranno essere motivate dalla stazione appaltante - saranno avviate le procedure di gara per la realizzazione del project financing del nuovo policlinico di Chieti. Come...
Cresce la Radioterapia di Chieti Dotazione tecnologica avanzata e formazione costante: queste le carte che si gioca sul tavolo dell’assistenza di qualità la Radioterapia oncologica dell’Ospedale di Chieti, diretta da Domenico Genovesi, che recita un ruolo di primo piano nel trattame...
Ortona, femore prelevato da cadavere impiantato su paziente 50enne Era condannato a vivere con le stampelle, per via di una osteomielite cronica del femore sinistro che gli procurava continue fratture scomposte e che lo aveva costretto a subire diverse operazioni. Invece un 50enne marchigiano tornerà ad avere un’esi...
All'Aquila il tremore del Parkinson si elimina...con un casco Il paziente indossa uno speciale casco ad altissima tecnologia e, tramite emissioni di ultrasuoni focalizzati indirizzati su specifiche aree del cervello, risolve in modo immediato il problema del tremore da morbo di Parkinson. E’ l’ultima frontiera...
L'Aquila, tumore al ginocchio rimosso con la risonanza magnetica Innovativa procedura introdotta all'ospedale dell'Aquila: rimosso un tumore maligno di minuscole dimensioni, alle parti molli del ginocchio, tramite risonanza magnetica e non, com'è la norma, ricorrendo alla tradizionale Tac. La metodica, che in Ital...

Pagine

Abbonamento a Canale Innovazione per la Sanità