Tu sei qui

Decreto 92 / 2014

Versione stampabileVersione PDF
Pubblicato in data: 
Mercoledì, 13 Agosto, 2014
Oggetto: 
Individuazione della quota di compartecipazione a carico dell’utente o Comune di residenza per le prestazioni riabilitative ex art 26 Legge 833/78 – allegato C1 del DPCM 29/11/2001 avente ad oggetto: “Definizione dei Livelli Essenziali di Assistenza
Sintesi: 

Il provvedimento definisce la quota di compartecipazione a carico dell'utente o del Comune di residenza per le prestazioni semiresidenziali di livello b) (punto 8) e c) (punto 9) dell'allegato C1 al DPCM 29/11/2001, in conformità al medesimo Decreto LEA, stabilendo:

  • la quota di compartecipazione pari al 30% a carico dell'utente o del Comune per le prestazioni in fase estensiva e in lungo assistenza (mantenimento) erogate a disabili gravi in strutture semiresidenziali;
  • la quota di compartecipazione pari al 30% a carico dell'utente o del Comune per le prestazioni in fase estensiva e in lungo assistenza (mantenimento) effettuate presso le strutture ex art. 26 L. 833/78 in regime di residenzialità ed erogate a disabili gravi;
  • la quota di compartecipazione pari al 60% a carico dell'utente o del Comune per le prestazioni in fase estensiva e in lungo assistenza (mantenimento) effettuate presso le strutture ex art. 26 L. 833/78 in regime di residenzialità ed erogate a disabili privi di sostegno familiare.

Si è esplicitamente stabilito che la quota di compartecipazione per i trattamenti di lungo assistenza (mantenimento) sarà definita con apposito provvedimento. La decorrenza delle disposizioni tariffarie è fissata al 1° ottobre 2014.