Tu sei qui

Primo trapianto di aorta all'ospedale di Pescara

Venerdì, 27 Maggio, 2016

Per la prima volta, all'ospedale di Pescara, è stato eseguito un trapianto di aorta. Il delicato e complesso intervento è stato eseguito nell’unità operativa complessa di Chirurgia vascolare, diretta dal dottor Antonio Antico. Il paziente era stato sottoposto, sei mesi fa in un altro ospedale, a un intervento di posizionamento di una endoprotesi aortica per un’aneurima dell’aorta addominale. La protesi impiantata è, successivamente, andata incontro a un’infezione, con conseguente rottura dell’aorta ed estensione dell’infezione all’intero addome. L’equipe di Chirurgia vascolare ha proceduto, con un intervento durato circa 3 ore,  a espiantare la protesi infetta, bonificare l’area e sostituire l’aorta stessa con segmento di aorta da donatore (proveniente dalla Banca dei Tessuti di Treviso). L’intervento è perfettamente riuscito e il paziente è stato dimesso in , si è concluso con la dimissione del paziente in buone condizioni cliniche.

Responsabile pubblicazione: