Tu sei qui

Autismo: firmato il rinnovo per assistenza scolastica

Martedì, 13 Settembre, 2016

La struttura commissariale per la sanità ha autorizzato ieri la prosecuzione dei servizi di assistenza scolastica agli alunni autistici. E questa mattina è stata inviata ai direttori generali della quattro Asl abruzzesi la disposizione, a firma del commissario ad acta per la sanità Luciano D'Alfonso e del sub-commissario Giuseppe Zuccatelli, che stabilisce la presa in carico - da parte delle aziende sanitarie - dei pazienti autistici e di quelli in trattamento per disturbi generalizzati dello sviluppo. "Negli ultimi anni - si legge nella nota -  sono state implementate e messe a regime diverse iniziative per il trattamento dell’autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo. In considerazione dei risultati finora ottenuti e della necessità di continuare a garantire i mezzi e l’assistenza dovuti ai sensi della vigente normativa socio-sanitaria, a garanzia dei Livelli essenziali di Assistenza, codeste Direzioni Generali sono tenute, attraverso le competenti Strutture, alla prosecuzione della presa in carico dei pazienti eleggibili per lo svolgimento degli appropriati programmi riabilitativi". "Siamo dispiaciuti che nella giornata di ieri - sottolinea l'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci - si siano verificati dei disservizi che hanno coinvolto alcuni studenti. Purtroppo si tratta di procedure che hanno iter complessi e tempistiche lunghe. Da parte della Regione, però, c'è massima considerazione e rispetto verso queste tematiche, tanto che nella nuova programmazione dei fondi, abbiamo previsto un consistente aumento delle risorse destinate a questo tipo di prestazioni". (FRAFLA)

Responsabile pubblicazione: