Tu sei qui

Nuovo acceleratore lineare all'ospedale di Pescara

Versione stampabileVersione PDF
Martedì, 21 Novembre, 2017

E' entrato in funzione, nell'unità operativa di Radioterapia dell'ospedale di Pescara, il nuovo acceleratore lineare. Si tratta del Varian Trilogy System, uno dei più avanzati, che consentirà di trattare numerose patologie tumorali, garantendo un miglior controllo locale della malattia e minimizzando i danni ai tessuti sani.

In particolare saranno disponibili le tecniche a modulazione di intensità e rotazionali IMRT e VMAT; sarà, inoltre, possibile verificare costantemente la qualità del trattamento mediante la tecnica a “guida di immagini” IGRT che consente il controllo costante della posizione del paziente e del volume di trattamento.

Il sistema è dotato, inoltre, di dotazioni accessorie peculiari che consentiranno di eseguire ed implementare tutte le tecniche e garantire la massima accuratezza della terapia.
L'investimento della Asl per la nuova apparecchiatura è stato di 2 milioni e mezzo di euro.

Responsabile pubblicazione: