Tu sei qui

Inaugurato l'ambulatorio oncologico a Tagliacozzo

Versione stampabileVersione PDF
Sabato, 18 Novembre, 2017

Visite, accertamenti ed esami di biologia molecolare per prevenire, intercettare e trattare per tempo tumori dovuti a predisposizioni genetiche o a rischio familiare. Questo l’obiettivo dell’apertura di un ambulatorio ad hoc, all’ospedale di Tagliacozzo, attivato in seguito a uno studio del territorio sulle dinamiche genetiche.

Il servizio è aperto il secondo mercoledì di ogni mese, dalle ore 16 alle 20, e si avvale di medici, infermieri e specialisti di laboratorio per indagare sui rischi di mutazioni genetiche che predispongono al tumore. Il bacino degli utenti va ben oltre il territorio di Tagliacozzo poiché si estende fino a Carsoli e, oltre il confine abruzzese, a Sora e altre zone della provincia di Frosinone.  Un vero e proprio punto di riferimento per la prevenzione dei tumori a base genetica o di carattere ereditario-familiare.

L’ambulatorio, oltre a occuparsi delle specifiche problematiche di tumori eredo familiari e di quelli dovuti a fattori genetici, assicura, in senso più ampio, prime visite e verifiche periodiche di controllo per i malati di varie patologie oncologiche, nell’ottica dell’azione tesa a sviluppare sempre più la prevenzione.

Il nuovo servizio attivato a Tagliacozzo si aggiunge agli ambulatori oncologici territoriali già esistenti all’Aquila, Avezzano e Sulmona, istituiti con lo scopo di trattare tutti i casi che esulano dall’acuzie che vanno trattati in ospedale: in questo modo si riducono le degenze ospedaliere improprie e si seguono in modo costante i malati con attività esercitate in loco.

 

Responsabile pubblicazione: