Tu sei qui

Polmoni

Tumore del polmone

Il cancro del polmone è una delle più diffuse e gravi forme tumorali. Nel 2012 sono state diagnosticati in Italia quasi 40mila nuovi casi, tre quarti dei quali nel sesso maschile. Nello stesso anno, i decessi per questa forma tumorale sono stati circa 34mila.

Tubercolosi

La tubercolosi (TB) è una malattia infettiva causata dalMycobacterium tuberculosis un batterio gram positivo, detto ancheBacillo di Koch, dal nome dello scienziato che lo scoprì nel 1882.
Se ne distinguono 5 varietà: umano, bovino, aviario, murino, degli animali a sangue freddo; di queste solo le prime 2 hanno importanza nella patologia umana.

La tubercolosi attacca solitamente i polmoni, ma può colpire anche altre parti del corpo.

Sindrome Respiratoria medio-orientale

La Sindrome Respiratoria medio-orientale (Mers-CoV - Middle East respiratory syndrome coronavirus infection) è una malattia infettiva acuta causata da un nuovo ceppo di coronavirus mai identificato prima nell’uomo.

Polmonite

La polmonite è un’infiammazione della parte terminale dei polmoni, gli alveoli polmonari, piccoli (0,2 mm) palloncini elastici, il cui scopo è estrarre dall’aria l’ossigeno necessario alla funzione di tutte le cellule e cedere l’anidride carbonica che è il prodotto di "scarto" dell’attività cellulare.

Pertosse

La pertosse è una malattia infettiva, molto contagiosa, causata da un batterio, la Bordetella pertussis, che si localizza preferibilmente nelle cellule di rivestimento dell’apparato respiratorio, determinando una tosse violenta, che finisce con il tipico urlo inspiratorio, quando il malato inspira. Il batterio esercita il proprio potere patogeno per mezzo di numerose sostanze, alcune delle quali possono essere considerate vere e proprie tossine (esempio: tossina pertossica o PT).

Legionellosi

La Legionellosi, detta anche Malattia dei legionari, è un’infezione polmonare causata dal batterio Legionella pneumophila. 

Influenza aviaria

L’influenza aviaria può interessare sia gli uccelli selvatici che quelli domestici (polli, tacchini, anatre), causando molto spesso una malattia grave e perfino la morte dell’animale colpito. Si conoscono almeno quindici sottotipi di virus influenzali A, anche se tutte le epidemie di influenza altamente patogenica sono state causate da virus di tipo A dei sottotipi H5 e H7.

Insufficienza respiratoria

L'insufficienza respiratoria è una condizione nella quale il sistema respiratorio non riesce a garantire gli scambi gassosi e dunque a mantenere un adeguato livello di ossigeno e/o di anidride carbonica nel sangue.

Quando a essere bassa è la concentrazione di ossigeno si parla di insufficienza respiratoria ipossiemica (tipo I o parziale).

Fibrosi polmonare

La fibrosi polmonare è una condizione cronica caratterizzata dalla progressiva cicatrizzazione del tessuto che riveste i polmoni: il parenchima polmonare.

Enfisema

L'enfisema è una condizione clinica appartenente al gruppo delle broncopneumopatie croniche ostruttive (BPCO). E’ caratterizzato da una progressiva distruzione degli alveoli polmonari, le strutture a forma di sacchetto che si trovano all’apice delle diramazioni più piccole dei bronchi polmonari e che rappresentano la sede ove avvengono gli scambi gassosi tra il sangue e l’aria che respiriamo.

Pagine


Le informazioni di seguito fornite non sostituiscono in alcun modo il parere e la visita del medico.


Indice alfabetico delle patologie inserite

A (6) | B (2) | C (7) | D (7) | E (6) | F (5) | G (1) | H (2) | I (9) | L (5) | M (8) | O (2) | P (7) | R (1) | S (9) | T (11) | U (1) | V (2) | W (1)

Clicca su una delle lettere.

Abbonamento a Polmoni