Tu sei qui

Carcinoma baso-cellulare

Versione stampabileVersione PDF

Carcinoma baso-cellulare

Il carcinoma baso-cellulare è la forma più frequente di tumore della pelle, e in generale di tutte le neoplasie della razza bianca. Insorge nelle cellule basali cutanee, da cui prende il nome. 

Il carcinoma baso-cellulare è la forma più frequente di tumore della pelle, ed in generale di tutte le neoplasie della razza bianca. Insorge nelle cellule basali cutanee, da cui prende il nome. 
Le sedi più colpite sono la testa e il collo (80% dei casi), seguite da tronco (15% dei casi), braccia e gambe. Può presentarsi anche in zone insolite, tra cui le ascelle, il seno, la zona perianale, genitale, il palmo delle mani e la pianta dei piedi.

Questo tipo di tumore cutaneo ha una crescita estremamente lenta e difficilmente dà metastasi a distanza, tuttavia, se non trattato, può infiltrare localmente i tessuti danneggiandoli in modo grave.


Le informazioni di seguito fornite non sostituiscono in alcun modo il parere e la visita del medico.


Indice alfabetico delle patologie inserite

A (6) | B (2) | C (7) | D (7) | E (6) | F (5) | G (1) | H (2) | I (9) | L (5) | M (8) | O (2) | P (7) | R (1) | S (9) | T (11) | U (1) | V (2) | W (1)

Clicca su una delle lettere.