Tu sei qui

SERVIZIO FLUSSI INFORMATIVI E SANITÀ DIGITALE - DPF019

Versione stampabileVersione PDF

Dirigente: Ing. Camillo Odio Email: camillo.odio@regione.abruzzo.it

Le competenze del Servizio sono:

  • Adempimenti connessi al Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS) del Ministero della Salute, integrazione, qualificazione e controllo di completezza dei flussi informativi operanti in raccordo con le Aziende Sanitarie regionali ed i Servizi del Dipartimento;
  • Epidemiologia e flussi informativi;
  • Governo e monitoraggio dei Livelli Essenziali di Assistenza e sistemi di remunerazione;
  • Cura gli adempimenti in ordine alla raccolta dati e la relativa trasmissione al Comitato Permanente per la verifica dell'erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza;
  • Adempimenti connessi alla distribuzione della tessera sanitaria e di esenzione agli aventi diritto;
  • Cura la gestione delle tematiche della privacy in ambito sanitario e cordinamento interaziendale;
  • Adempimenti inerenti la gestione, il monitoraggio della mobilità sanitaria intraregionale e interregionale;
  • Adempimenti inerenti la mobilità internazionale e i rapporti in ambito sanitario con i Paesi Esteri;
  • Gestione degli scambi interregionali dei file di mobilità attiva e passiva;
  • Definizione a aggiornamento periodico delle regole, dei criteri e della tempistica da utilizzare per la mobilità sanitaria interregionale ed extra regionale;
  • Cura gli adempimenti tecnici amministrativi contabili e l'adozione di atti per la realizzazione delle attività di competenza assegnate;
  • Acquisisce e gestisce i flussi informativi ed organizza gli archivi di base finalizzati all'attività di programmazione sanitaria ed epidemiologica nonché all'indirizzo, alla valutazione e al controllo delle prestazioni erogate;
  • Attua, con il supporto dell'Agenzia Sanitaria Regionale, il monitoraggio dell'erogazione delle prestazioni per Livelli Essenziali di Assistenza;
  • Definisce e applica procedure di controllo, di completezza e qualità dei flussi informativi di competenza del Servizio; 
  • Espleta attività di coordinamento, monitoraggio e controllo per l'evoluzione del Sistema SIS e per l'integrazione dei flussi informativi in raccordo con le aziende sanitarie regionali e le strutture del Dipartimento;
  • Attività di supporto tecnico relative ai flussi informativi del Servizio Sanitario Nazionale e dei sistemi di monitoraggio della spesa sanitaria del Ministero Economia e Finanze;
  • Organizzazione e la gestione delle attività del sistema informativo sanitario e l'individuazione di procedure e modelli informativi idonei;
  • Cura la gestione dell'assistenza sanitaria nell'ambito dell'Unione Europea in applicazione dei regolamenti comunitari e in relazione ai rapporti con le regioni e le aziende sanitarie;
  • Cura le materie connesse alla "Sanità Digitale" e alle Tecnologie Sanitarie promuovendo l'uniformità dei sistemi informatici e telematici tra le Aziende Sanitarie e supportando le iniziative di integrazione tecnologica, coordina le iniziative regionali per l'introduzione di nuovi applicativi e di nuove piattaforme gestionali a supporto delle procedure clinico-assistenziali a valenza regionale (F.S.E. screening anagrafiche ecc.);
  • Cura gli adempimenti connessi alla Telemedicina, all'Health Technology Assessment e al supporto gestionale alla realizzazione di sistemi informatici per l'esercizio della Contabilità Analitica;
  • Cura gli adempimenti tecnici amministrativi contabili e l'adozione di atti per la realizzazione delle attività di competenza assegnate;
  • Coordinamento referenti AA.SS.LL. per le iniziative di Information and Communication Technology, con verifica e monitoraggio delle soluzioni di nuova introduzione o di caratterizzazione evolutiva;
  • Monitoraggio e coordinamento dell'allestimento tecnologico delle C.O. 118 e i relativi ampliamenti e/o interrogazioni;
  • Iniziative di supporto ai servizi regionali attinenti la Sanità Digitale;
  • Adempimenti con il supporto di ARIT, inerenti i progetti di Sanità Digitale a livello regionale quali Sistema Unico di Prenotazione regionale per la Specialistica Ambulatoriale, Anagrafe Unica Sanitaria (integrata con tutti i sistemi intra/extra regionali), progetto Rete dei medici di medicina generale e diffusione del fascicolo sanitario elettronico (DCA n. 59/2012);
  • Adempimenti connessi alle procedure di TELEMEDICINA e ai progetti di telediagnosi per sistemi integrati orientati alla diagnosi precoce e alla prevenzione;
  • Adempimenti connessi all'health technology assessment attraverso la collaborazione con gli altri servizi regionali e con le AA.SS.LL. tesi alla definizione di report e analisi di settore orientati all'immissione di nuove tecnologie dell'ambito del SSR;
  • Adempimenti connessi al sistema TS e alle attività dell'art. 50 Articolo 50 del D.L. 30 Settembre 2003 n.269, come dematerializzazione della ricetta medica cartacea, la diffusione della CNS (Carta Nazionale dei Servizi) e distribuzione della nuova tessera sanitaria elettronica;
  • Cura gli adempimenti relativi agli accordi bilaterali di mobilità con altre regioni; 

Tags: