Tu sei qui

Corso di formazione specifica in medicina generale

Versione stampabileVersione PDF

Il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale, che permette di conseguire il Diploma necessario per l'esercizio dell'attività di medico chirurgo di medicina generale nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale, è disciplinato in Italia dal Titolo IV del D. Lgs. 368/99, come modificato dal D. Lgs. 277/03.

I bandi per le domande di partecipazione al concorso per l'ammissione al corso stabiliscono il numero di medici che potranno partecipare al corso. I bandi, e anche gli avvisi della data e sede delle prove di esame del concorso pubblico, sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo.

I medici risultati idonei al concorso sono inseriti in una graduatoria, anch'essa pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione. Sono ammessi al corso gli idonei utilmente collocati fino al completamento dei posti disponibili. La graduatoria può essere scorsa a seguito di rinunce fino al sessantesimo giorno successivo alla data di avvio formale del corso.

Il corso di formazione specifica in medicina generale è triennale e prevede la frequenza obbligatoria

Il Corso triennale ha inizio entro il mese di novembre e termina entro 36 mesi dalla data di inizio. La frequenza obbligatoria comporta un impegno a tempo pieno, per un totale nel triennio di almeno 4.800 ore, di cui 1/3 per attività didattica di tipo teorico e 2/3 per attività formativa di natura pratica.

Il Corso, che dura tre anni, si prefigge di formare un professionista che abbia la capacità di operare nell'ambito delle cure primarie, ponendo al centro l'individuo, con l'approccio tipico della medicina generale, per problemi, olistico, continuo e trasversale, orientato alla comunità. Si prefigge, inoltre, di comunicare al professionista il principio che la medicina generale deve occuparsi tanto delle persone malate quanto di quelle sane (in questo secondo caso con scopi preventivi).

Ai medici in formazione ammessi a seguito di partecipazione al concorso verrà erogata una borsa di studio per un importo annuo complessivo di € 11.603,00, correlata strettamente all'effettuazione del periodo di formazione. Il trattamento fiscale della borsa di studio è soggetto alle trattenute I.R.P.E.F. e I.R.A.P. salvo adeguamenti normativi.

Incompatibilità conl a frequenza del corso

Obiettivi del corso e normativa di riferimento