Tu sei qui

Innovazione per la Sanità

Una sanità che funziona, in grado di assicurare un’assistenza di qualità agli utenti, ha bisogno di aggiornarsi continuamente, di sfruttare le nuove tecnologie, intercettandone il valore aggiunto che possono generare. La rete sanitaria abruzzese oggi può contare su una dotazione di apparecchiature diagnostiche all’avanguardia, per la quale sono nel 2015 sono stati investiti oltre 170 milioni di euro. A questo si aggiungono una serie di progetti in corso per il potenziamento dei servizi telematici (così da rendere più semplice il rapporto tra utente e strutture), per la riduzione delle liste d’attesa e per una migliore organizzazione generale di tutto il sistema. L’innovazione non è solo il nostro futuro, ma anche e soprattutto il nostro presente.

Nuove ambulanze alla Asl di Teramo Nuove ambulanze alla Asl di Teramo Sono entrate in funzione le 6 nuove ambulanze della Asl di Teramo, chevanno ad aggiungersi al parco automezzi già operativo della Rete di Emergenza/Urgenza dell'azienda sanitaria. Tutte le ambulanze in dotazione alla ASL di Teramo sono mezzi tecnolog...
Abruzzo Sanità: nuova pagina Facebook pagina fb facebook A partire da domani, potrai continuare a seguire tutte le notizie di Abruzzo Sanità sulla pagina Fb istituzionale della Regione Abruzzo, insieme a tanti altri contenuti. Iscriviti!    
Arriva il sistema di monitoraggio della qualità dell'assistenza sistema di monitoraggio della qualità dell'assistenza Un nuovo sistema di monitoraggio e valutazione della qualità dell'assistenza ospedaliera, sul modello già adottato in poche altre Regioni italiane, come l'Emilia Romagna e la Toscana. Lo ha introdotto la giunta regionale, su proposta dell'assessore a...
69 milioni di premialità alla sanità abruzzese premialità tavolo monitoraggio Una premialità di 69 milioni e 700mila di euro alla sanità abruzzese, assegnati alla Regione dal tavolo di monitoraggio (costituito dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Economia e Finanze), che ha rimesso oggi il verbale dell'ultima riunio...
Nel 2015, in Abruzzo, punteggio Lea a 182 lea 2015 abruzzo Per l'anno 2015 l'indicatore Lea per l'Abruzzo, che 'fotografa' i livelli essenziali di assistenza sanitaria, si attesta a 182 punti, includendo per il secondo anno consecutivo la Regione tra quelle pienamente adempienti (il punteggio minimo è 160)....
La Regione recepisce l'intesa sulle malattie rare malattie rare La giunta regionale, su proposta dell'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci, ha recepito l'intesa Stato-Regioni sul Piano nazionale per le malattie rare (Pnmr). Tra i punti salienti dell'accordo, vanno sottolineati la presa d'at...
Ok in Giunta a linee guida per atti aziendali ASL atti asl Entro 30 giorni le Asl abruzzesi dovranno adottare il proprio atto aziendale, in conformità alle nuove linee guida approvate dalla giunta regionale, su proposta dell'assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci. Il provvedimento rientra ne...
I controlli? Con la telemedicina si fanno a distanza telemedicina aq Con un contatto audio-video a distanza, il medico parla col paziente che sta casa, controlla i valori clinici, gli fissa la terapia da seguire a domicilio, evita il ricovero in ospedale e recupera posti letto da utilizzare per casi acuti. Nella setti...
Ricerca medica: Miur finanzia due progetti della D'Annunzio progetti miur La giunta regionale ha approvato le convenzioni che consentiranno l'avvio di due progetti di ricerca, finanziati con fondi del Ministero dell'Università e della Ricerca, per un investimento complessivo di circa 800mila euro. Il primo, che ha una dota...
Uscire dal piano di rientro si può: il caso "Abruzzo" articolo monitor L'articolo dell'assessore regionale alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci, pubblicato sull'ultimo numero della rivista Monitor, il trimestrale dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali Nel 2005 il disavanzo della Regione Abruzzo...

Pagine

Abbonamento a Canale Innovazione per la Sanità