Tu sei qui

PROCEDURA DI ASSEGNAZIONE, AI SENSI DELL’ART. 34, COMMA 17 DELL’A.C.N., DEGLI AMBITI TERRITORIALI VACANTI DI ASSISTENZA PRIMARIA

Versione stampabileVersione PDF

Si comunica che, a conclusione delle procedure di assegnazione degli ambiti territoriali vacanti pubblicati sul BURAT n. 46 Speciale del 10 aprile 2020 con l’interpello dei medici di cui all’art. 34, comma 5, lettere a), b) e c), vigente A.C.N., risultano vacanti n. 33 ambiti di assistenza primaria e pertanto si rende necessario predisporre, ai sensi dell’art. 34, comma 17, ACN, specifica comunicazione inerente la disponibilità degli incarichi sul sito istituzionale della Regione e pubblicare il relativo link sul sito della SISAC al fine di favorire la partecipazione di tutti i medici interessati.

Entro il 2 ottobre 2020 i medici interessati possono presentare domanda di partecipazione all’assegnazione degli incarichi secondo i fac-simile allegati A o B, a seconda della categoria di appartenenza.

La domanda, in bollo, compilata e debitamente sottoscritta, e i relativi allegati devono essere spediti, alle Aziende U.S.L. in relazione agli ambiti territoriali carenti pubblicati, esclusivamente a mezzo PEC.

Si allegano:

  • Avviso ambiti territoriali vacanti di assistenza primaria;
  • Domanda medico inserito in graduatoria - Allegato A;
  • Domanda medico in possesso del Diploma di Formazione specifica in medicina generale - Allegato B;
  • Modulo per l'attestazione del pagamento dell'imposta di bollo.
Categoria: 
Incarichi di medicina generale e pediatria di libera scelta