Tu sei qui

Farmacovigilanza

Versione stampabileVersione PDF

La segnalazione spontanea delle reazioni avverse da farmaci (ADR) rappresenta un' importante fonte di rilevazione di eventi non verificatisi nel corso della sperimentazione clinica pre-marketing, quando il farmaco viene somministrato a un numero relativamente basso di pazienti e in condizioni strettamente controllate, lontane dalle usuali condizioni di assunzione. Per tale motivo il contributo di tutti i medici nell'osservazione dell' intera popolazione e di tutti i farmaci disponibili sul mercato attribuisce a questo approccio epidemiologico una funzione di "allarme" insostituibile, soprattutto nell' identificazione di eventi con frequenza molto bassa. La fonte di dati per gli studi di farmacovigilanza è la scheda di segnalazione di Reazione Avversa, che deve essere compilata e spedita dal medico che ravvisi o sospetti una reazione avversa.

Elenco responsabili della Farmacovigilanza nelle Asl abruzzesi: agenzia del farmaco.